ARTICOLO | Economia

Domenica 1/12 tornano i trucchi delle nonne a Matera 2019

30 Novembre 2019
Domenica 1/12 tornano i trucchi delle nonne a Matera 2019

I segreti della cultura contadina saranno svelati al Villaggio Coldiretti di Matera, il principale evento di chiusura dell’ultimo mese da Capitale Europea della Cultura con la più grande rappresentazione di prodotti tipici, degli stili alimentari, delle cucine e delle ricette territoriali dove scoprire le tradizioni più antiche.

La giornata di chiusura è dedicata ai trucchi della nonna conservati nel tempo da generazioni e tornate di grande attualità spinte dalla nuova sensibilità green, dalla riscoperta dei piante, fiori e frutti per la cura della bellezza con maschere, lozioni o balsami alla cucina antispreco con gli ingegnosi i piatti degli agrichef della Coldiretti per recuperare gli avanzi fino alle prove pratiche di economia domestica per la pulizia della casa e molti altri segreti. L’appuntamento è nel centro storico di Matera a partire dalle ore 9,00 di domani domenica 1 dicembre.

Nell’occasione verrà presentato lo studio Coldiretti su “I trucchi della nonna, dalla cucina antispreco alla cosmetica naturale,” che per la prima volta racconta ed analizza il ritorno delle buone pratiche antiche sotto la spinta della crescente domanda di naturalezza e sostenibilità nella vita quotidiana con l’analisi Coldiretti/Ixe’.

Sarà possibile vivere un giorno da contadino anche tra le aziende agricole ed i loro prodotti salvati dall’estinzione, a tavola con gli agrichef, nei laboratori degli agriturismi per fare la pasta in casa o intrecciare aglio e cipolle, nell’orto a coltivare assieme ai tutor e negli agriasili dove i bambini possono imparare a impastare il pane o a fare l’orto. 

Spazio al grande mercato a chilometri zero con Campagna Amica dove acquistare direttamente dagli agricoltori provenienti da tutta Italia esclusivi souvenir del gusto per se stessi o da regalare agli altri. Presenti aree dedicate alla solidarietà per aiutare le categorie più deboli, con i prodotti delle aziende terremotate di Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo.

#STOCOICONTADINI è anche l’unico posto al mondo dove per l’intero week end tutti potranno vivere per una volta l’ esperienza da gourmet con il miglior cibo italiano al 100% a soli 5 euro per tutti i menu preparati dai cuochi contadini che hanno conservato i sapori antichi del passato, dalla pasta con fagioli di Sarconi Igp e peperone crusco agli strascinati con ragù di carne fino al risotto con Aglianico del Vulture Doc, ma anche pizza con provolone podolico e rucola, la carne alla brace 100% italiana e i dolci come le cartellate fritte o le caldarroste. Ma per la prima volta si potrà andare a lezione di olio extravergine italiano nell’Oil&wine bar del Villaggio, dove si potranno degustare anche vini e birra agricola.

Focus sull’agricoltura giovane e green al Villaggio delle idee con gli imprenditori agricoli under 30 che si confronteranno su progetti di sviluppo innovativi per la crescita dei territori e del Paese.

 

COLDIRETTI – 335 8245417 – 06 4682487 – relazioniesterne@coldiretti.it

Continuando con l'utilizzo del sito, accetti l'utilizzo dei cookies. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi