ARTICOLO | Economia

Domani venerdì 16/9 il fiordilatte più lungo del mondo contro il caro bollette

15 Settembre 2022
Domani venerdì 16/9 il fiordilatte più lungo del mondo contro il caro bollette

Con il caro energia e dei mangimi per l’alimentazione degli animali che ha fatto schizzare i costi delle stalle, rischia di scomparire uno dei prodotti simbolo della cultura alimentare del Belpaese, il ‘fior di latte’ insieme alle centinaia di prodotti caseari tipici diffusi lungo tutta la Penisola.

E’ la Coldiretti a lanciare l’allarme sul crack delle stalle e sui rischi per l’economia e l’occupazione ma anche per l’ambiente, la biodiversità e il patrimonio enogastronomico nazionale. L’appuntamento è per domani venerdì 16 settembre alle 9,30 con la provocatoria preparazione del ‘fior di latte’ Doc più lungo del mondo presso la Camera di Commercio di Bari.

L’emergenza economica mette a rischio la stabilità della rete zootecnica italiana che è importante non solo per l’economia nazionale ma ha una rilevanza sociale e ambientale perché quando una stalla chiude si perde un intero sistema fatto di animali, di prati per il foraggio, di formaggi tipici e soprattutto di persone impegnate a combattere, spesso da intere generazioni, lo spopolamento e il degrado dei territori soprattutto in zone svantaggiate come dimostra il Dossier “Stalle italiane a rischio crack” che sarà presentato nell’occasione.

 

 

COLDIRETTI – 335 8245417 – 06 4682487 – relazioniesterne@coldiretti.it

Continuando con l'utilizzo del sito, accetti l'utilizzo dei cookies. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi