ARTICOLO | Economia

Dal 20 ottobre a Cernobbio il Forum agroalimentare

19 Ottobre 2017
Dal 20 ottobre a Cernobbio il Forum agroalimentare
Venerdì 20 ottobre alle ore 9,00 a Villa d’Este di Cernobbio sul Lago di Como inizia la due giorni della sedicesima edizione del Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione, organizzato dalla Coldiretti con la collaborazione dello Studio Ambrosetti che quest’anno apre con la presentazione del primo Rapporto Coldiretti/Censis su “La ristorazione in Italia” che fotografa la storica rivoluzione in atto nelle abitudini alimentari degli italiani, con il boom dei pasti fuori casa, le nuove forme emergenti del food sharing alla ristorazione digitale fino al low cost, le priorita’ ed i capricci a tavola di italiani e stranieri, le mance e le recensioni on line ma anche gli inganni e le criticita’ piu’ diffuse che saranno smascherate dai cuochi contadini della Coldiretti, gli agrichef che prepareranno la top five dei piatti acchiappaturisti e offriranno i consigli per difendersi a tavola.
 
A seguire nella mattina l’incontro dedicato a “Investire sul cibo” con i principali esponenti del mondo della finanza e dell’assicurazione. Sarà presentato dalla Coldiretti un Dossier su “I padroni mondiali del cibo” a supporto della discussione sulla valorizzazione e difesa del Made in Italy, dopo le operazioni finanziarie che hanno sconvolto il mercato agroalimentare mondiale con i giganti del web come Google e Amazon che si alleano a quelli della distribuzione e le grandi fusioni che porteranno la maggioranza delle sementi in mano a tre grandi gruppi. Con il rincorrersi delle emergenze sanitarie su scala globale, nel pomeriggio una speciale sessione sarà dedicata alla presentazione della black list dei cibi piu’ pericolosi per la salute sulla base dell’analisi degli allarmi alimentari dell’ultimo anno con una specifica esposizione ed i consigli degli esperti su come difendersi dai rischi.
 
Nell’arco dei lavori qualificati ed autorevoli interventi sui temi della globalizzazione, degli scenari futuri del cibo e del Made in Italy si alterneranno con la presentazione di indagini, ricerche ed innovative esposizioni in anteprima assoluta su aspetti della vita quotidiana. Il Forum è l’appuntamento annuale per l’agroalimentare che riunisce i maggiori esperti, opinionisti, ed esponenti del mondo accademico nonché rappresentanti istituzionali, responsabili delle forze sociali, economiche, sindacali e politiche nazionali ed estere, che intervengono sui temi correlati dell’ambiente, della sicurezza alimentare e dell’economia.
 
I lavori si concluderanno alle ore 14,00 di Sabato 21 Ottobre.
 
Hanno già confermato la presenza alla due giorni tra gli altri, in ordine alfabetico
 
Sebastiano Alba – Amministratore unico Oranfreezer, Vytenys Andriukaitis, Commissario Europeo per la Salute e la Sicurezza Alimentare, Carlo Barlocco – Presidente Samsung Italia, Stefano Barrese – Responsabile divisione Banca dei territori, Intesa San Paolo, Catia Bastioli – Amministratore Delegato Novamont, Paolo Bedoni – Presidente Cattolica Assicurazioni, Tiziana Beghin – Europarlamentare (M5S), Gianluca Bellavista – Vice Presidente Philips Morris Italia, Andrea Benetton – Presidente Cirio agricola, Nicola Bertinelli – Presidente Consorzio Parmigiano Reggiano, Raffaele Borriello – Direttore Generale Ismea, Giorgio Calabrese – Docente di Nutrizione, Giancarlo Caselli – Presidente del Comitato scientifico dell’Osservatorio Agromafie, Francesco Casillo – Presidente Casillo Group, Giuseppe Castagna – Amministratore Delegato Banco BPM, Angelo Cremonini – Titolare Olitalia Spa, Paolo De Castro – Vice Presidente Commissione Agricoltura Parlamento Europeo, Gianni De Gennaro – Presidente Leonardo, Armando De Nigris – Presidente Gruppo De Nigris, Giuseppe De Rita – Presidente Censis, Nicola De Vita – Presidente Molini De Vita, Michele Emiliano – Presidente Regione Puglia, Pompeo Farchioni – Presidente Azienda olearia Farchioni – Francesco Paolo Fulci – Presidente gruppo Ferrero, Nunzio Galantino – Segretario Generale CEI, Claudio Gallerani – Presidente Coprob, Gian Luca Galletti –  Ministro dell’Ambiente, Francesco Greco – Procuratore Capo di Milano, Elisa Isoardi – Conduttrice Tv, Stefano Liberti – scrittore, Stefano Mariotti – Direttore Sigaro toscano, Maurizio Martina – Ministro delle Politiche Agricole, Mirko Maschio – Presidente Maschio GasPardo, Biagio Mataluni – Presidente Olio Dante Spa, Dante Milani – Direttore generale Valle Spluga, Roberto Moncalvo – Presidente Coldiretti, Massimo Mucchetti – Senatore (Pd), Padre Francesco Occhetta S.J. – Scrittore Civiltà Cattolica, Andrea Orlando – Ministro della Giustizia, Claudio Palladi – Amministratore delegato Rigamonti, Alfonso Pecoraro Scanio – Presidente fondazione Univerde, Carlo Petrini – Presidente Slow Food International, Manuel Porta – Direttore generale Biraghi, Francesco Pugliese – Amministratore Delegato Conad, Ermete Realacci – Presidente Symbola, Guido Rivolta – Amministratore Delegato Cassa Depositi e Prestiti Equity, Vittorio Ruggeri – Presidente Donna Fugata, Matteo Salvini – Segretario federale Lega Nord, Luigi Scordamaglia – Presidente di Federalimentare, Eugenio Sidoli – Amministratore delegato Philips Morris Italia, Antonio Tajani – Presidente del Parlamento Europeo, Piero Tamburini – Amministratore delegato Gruppo Maccaferri, Giovanni Toti – Presidente della Regione Liguria, Giulio Tremonti – Senatore (Gal), Federico Vecchioni – Amministratore Delegato Bonifiche Ferraresi, Roberto Weber – Presidente Ixe’, Giovanni Zucchi – Amministratore delegato Oleificio Zucchi.
 
 
 
COLDIRETTI – 335 8245417 – 06 4682487 – relazioniesterne@coldiretti.itwww.coldiretti.it

 

Continuando con l'utilizzo del sito, accetti l'utilizzo dei cookies. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi